Svegliarsi presto la mattina: la motivazione giusta

154
Published on 7 Giugno 2019 by

Svegliarsi presto la mattina ed alzarsi quando ancora la città dorme è una di quelle esperienze che suggerisco a tutti di provare.

Quando alzarsi all’alba diventa un’abitudine allora la nostra vita cambia radicalmente, cambia la nostra produttività, cambia persino l’importanza che diamo alle cose.

Ci sono decine e decine di video su come e perché svegliarsi presto al mattino sia un vantaggio per non e per il nostro benessere psico-fisico.

Beh, non tutti la pensano così, in realtà, ma chi ha fatto propria questa abitudine la considera alla stregua di una vera e propria svolta nella propria esistenza.

Tra tutti i video ho selezionato questo che, seppur non in italiano, è quello che mi è piaciuto di più.

Vi sono i sottotitoli in inglese, per chi lo conosce, per gli altri lo traduco qui sotto, con una traduzione abbastanza libera.

Il 50% degli adolescenti sostiene di avere una vera e propria dipendenza dal telefono cellulare, il che significa anche che il 50% degli adolescenti è consapevole di questa dipendenza.

Beh, io ero uno di quelli. Se qualcuno mi avesse contattato 10 giorni fa e mi avesse chiesto: “Sei dipendente dal tuo telefono?”, io avrei risposto di no.

Ma recentemente ho compreso che lo sono davvero. Sai, le dipendenze sono strane ed è molto difficile riuscire a vederle da soli.

Le abitudini più tenaci sono tali anche perché si sono alimentate gradualmente.

Lo smartphone era l’ultima cosa che guardavo prima di addormentarmi ed era la prima cosa che guardavo, una volta sveglio.

Al mattino, alla sera e, ovviamente molte volte durante il giorno, ed è così che finivo per attaccarmi al telefono magari per tre ore e mazza ogni giorno.

Credo che la rivelazione di questa situazione l’abbia avuta una volta, mentre guardavo la cronologia dei video visti su Youtube, scoprendo che ci ero stato per circa due ore  durante il giorno.

È stata una sorta di tempesta perfetta perché capivo di essere sempre stanco durante il giorno a causa di tutto quel tempo speso si Internet.

Era come se non avessi la giusta quantità di riposo benché dormissi 7 ore per notte. Anche se ti alzi tardi finisci per essere stanco durante tutto il giorno.

Questo è ciò che succedeva a me, almeno.

E mi scoprivo molto agitato e di cattivo umore durante il giorno perché la giornata sembrava così incredibilmente corta che mi sembrava di non riuscire a fare tutto quello che volevo fare.

Questa situazione ha cominciato a distruggermi completamente ed era un continuo rincorrere i miei impegni che mi sembrava di non riuscire a portare a termine.

In questo circolo vizioso continuavo a guardare il telefono per procrastinare gli impegni… Insomma, un vero disastro.

Così, un giorno, ho raggiunto semplicemente il punto di rottura, ho capito che non avrei potuto continuare un altro giorno così.

Ho incominciato ad odiare me stesso e a realizzare che tipo di cattive abitudine si erano sedimentate in me.

Proprio mentre ero intento a spolliciare sul telefono mi sono imbattuto in un video di una Navy Seal che diceva come fosse giusto alzarsi alle 4,30 del mattino, come questa fosse una buona abitudine.

Quel video è stato come una rivelazione al fine di spazzare via le mie cattive abitudini.

Quella sera stessa mi sono detto che avrei cambiato la mia routine, ben sapendo che, nell’immediato, mi sarebbe costato molta fatica ma che ne avrei tratto grandi benefici nel lungo periodo.

La prima cosa che ho fatto è stato mettere in carica il mio telefono in un’altra stanza e non lasciarlo sopra il comodino, vicino al mio letto.

la seconda cosa che mi sono costretto a fare è stato di spegnere il telefono un’ora prima di coricarmi.

La terza cosa che ho fatto è stato di fissare alle 10 di sera l’ora in cui dovevo andare a letto.

Al quarto punto ho messo l’impegno di non accendere il telefono per tre ore dopo il mio risveglio.

Queste sono le regole che ho seguito per una settimana e lascia che ti dica che, forse può sembrare un po’ melodrammatico, questa cosa ha letteralmente cambiato la mia vita.

La prima notte è stato molto difficile addormentarmi dal momento che ero abituato ad andare a dormire verso l’una di notte.

Ma mi sono sforzato di addormentarmi perché ero determinato ad alzarmi alle 5 del mattino.

Quando alla mattina mi sono svegliato è stato strano, non ho sentito l’urgenza di correre ad accendere il mio telefono.

Questo è andato avanti per una settimana e lascia che ti dica che rompere la cattiva abitudine è stato più facile di quanto immaginassi.

Quella catena che sembrava indistruttibile era finalmente spezzata.

Adesso, al mattino presto, mi siedo sul divanetto della veranda e leggo qualcosa. È incredibile ma non avevo mai avuto il tempo di farlo e in una settimana ho letto l’intero libro.

Lascia che ti dica che la semplice azione di mollare il mio telefono ed alzarmi alle 5 del mattino ha prodotto incredibili benefici nella mia vita.

No, non sto esagerando. Il mio livello di attenzione è, oggi, molto più alto e riesco a ricordare cose che prima dimenticavo subito, drogato com’ero dal mio smartphone.

Anche il mio umore è migliorato in maniera esponenziale, persino mia moglie dice che sembro una persona più felice.

E le giornate sembrano più lunghe. Intendo dire: quando ti svegli che è ancora buio e poi vedi lentamente il sole sorgere, c’è un sacco di tempo prima di arrivare al tramonto e non ti senti come defraudato di parte del giorno come quando ti alzi alle 8.

Sembra poco ma quelle tre ore “extra” fanno tutta la differenza del mondo. Mi sento meno stanco e sveglio durante tutto il giorno.

Prima ero solito sbadigliare in continuazione. Può sembrarti sciocco ma starsene seduti fuori e guardare gli uccelli volare nelle prime ore del mattino è stato come riappropriarsi della natura.

La mente e il corpo dell’uomo è fatto per questo ed alzarsi presto al mattino, per me, è stato come rivalutare cose che avevo perduto.

Allo stesso modo mi sento molto più produttivo perché non ho quella terribile sensazione che il giorno mi stia continuamente sfuggendo dalle mani.

Sento che ho il controllo del giorno e non è il tempo a possedere me. Ora non ho più bisogno di afferrare il telefono ogni 5 secondi.

Insomma, non ti sto dicendo che ti devi alzare alle 5 del mattino, ti sto dicendo di provare a mettere via il telefono prima di coricarti e, magari, provare a svegliarti anche un’ora o mezz’ora prima di quella che è la tua abitudine.

Perché so che posso apparire esagerato quando dico questo, ma vorrei che anche tu sperimentassi l’incredibile cambiamento che ho sperimentato io in una sola settimana.

Voglio che tu provi perché ti sentirai una persona più felice, sarai una persona più simpatica ed un lavoratore più produttivo.

Cambia le tue abitudini, provaci! Sono sicuro che anche tu ne trarrai grande giovamento.

Category

Add your comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.